Master.jpg

MASTER

MASTER IN RELAZIONI D'AIUTO IN CONTESTI DI SVILUPPO E COOPERAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE

“Il Master in Relazioni d’aiuto in contesti di sviluppo e cooperazione nazionale e internazionale, approfondisce i processi relazionali che coinvolgono gli attori di una relazione orientando i partecipanti verso esperienze d’incontro costruttive e propositive. Oltre a fornire un quadro generale sulle tematiche dei diritti umani, sulle convenzioni internazionali ed il ruolo della cooperazione, il programma offre proprio quegli approcci metodologici e operativi necessari per l’attivazione di progetti di cooperazione, sviluppo e assistenza agendo concretamente sulle relazioni all’interno di processi d’aiuto orientatialla reciproca collaborazione e alla resilienza.”

Il Master è rivolto a laureandi e laureati, presso Università italiane o all’estero, in possesso di laurea triennale o magistrale, di ogni facoltà in accordo all’orientamento multidisciplinare degli interventi di cooperazione e sviluppo nei quali sono presenti professionisti di diverse provenienze accademiche e lavorative.

Il programma formativo è strutturato in corsi fondamentali che introducono ai processi riflessivi, interculturali, socio-economici e istituzionali-politici indispensabili ad operare in scenari di sviluppo e cooperazione e in aree di approfondimento utili alla comprensione dei contesti e all’esercizio costruttivo della professione d’aiuto.

Il master è strutturato in 1500 ore distribuite nell'arco di un anno accademico, corrispondenti a 60 CFU.
Struttura Part time: le lezioni si svolgono da gennaio a dicembre 2020, i venerdì dalle 14.00 alle 19.00 e i sabato dalle 9.00 alle 18.00.